Conferenze del CNM: è la volta della ZECCA DI MONZA

a cura della redazione | Attiva per un brevwe periodo all’inizio del XV secolo, la zecca di Monza è oggetto delle ricerche di Loris Alessandro Gentili

837
zecca di monza visconti conferenza circolo monete

È la zecca di Monza, officina monetaria attiva per un breve periodo all’inizio del XV secolo, la protagonista del nuovo incontro di approfondimento e divulgazione previsto in calendario dal Circolo numismatico monzese.

La conferenza avrà come relatore Loris Alessandro Gentili e si svolgerà martedì 9 aprile  2024, con inizio alle ore 20.45, presso i Musei civici di Monza, in Via Teodolinda 4, con ingresso dalla Torre di vetro.

Ricercatore indipendente, storico e numismatico, Loris Alessandro Gentili è laureato in Storia e in Scienze dei Bbeni culturali, nonché nummografo per passione. Durante la serata il relatore approfondirà un periodo storico circoscritto, quello della Signoria di Estore Visconti (1407-1413) quando in Monza si batteva moneta.

zecca di monza visconti conferenza circolo monete

La presentazione esaminerà la figura storica di Estore Visconti, la prodigiosa produzione delle monete monzesi – grossi, sesini, trilline e bissoli – e proporrà l’ipotesi di un luogo specifico dove era impiantata la zecca viscontea.

L’ingresso alla conferenza sulla zecca di Monza del 9 aprile organizzata dal Circolo numismatico monzese (in collaborazione con la Fondazione Don Angello Bellani ONLUS) è libero; per ulteriori informazioni è possibile contattare il CNM cliccando qui.

zecca di monza visconti conferenza circolo monete

Il Circolo numismatico monzese nasce nel 1980, quando i primi quattordici soci fondatori si riunirono presso la redazione del giornale L’Eco di Monza. Sa statuto, il CNM opera “con lo scopo di promuovere, incrementare, favorire, agevolare e diffondere gli studi relativi alle monete, medaglie, sigilli ed affini”.

Come scopi istituzionali furono indicati: indire riunioni tra i cultori di numismatica e materie affini; favorire pubblicazioni e curare emissioni di medaglie commemorative; organizzare conferenze, convegni e mostre; costituire una biblioteca numismatica.

In occasione dell’inaugurazione della sede del Circolo numismatico monzese fu fatta coniare una medaglia commemorativa della fondazione del circolo stesso, realizzata dall’incisore e scultore Piero Monassi. Il Circolo numusmatico monzese ha promosso nel tempo numerose iniziative culturali e ha di recente aderito alla nuova Federazione italiana dei circoli numismatici.