venerdì 2 Giugno 2023 - 11 : 27 - Europe/Rome

Note e APPROFONDIMENTI sulle monete siciliane di CASA SAVOIA

Da un nostro collaboratore, integrazioni e precisazioni sull’inedito di Mario Traina dedicato alle coniazioni palermitane di Vittorio Amedeo II   a cura della redazione | Ci...

Un RICORDO del senatore BRUNO ASTORRE

È scomparso il 4 marzo Bruno Astorre che, lo scorso anno, aveva voluto le celebrazioni di Niccolò Papadopoli e gli Stati generali della numismatica   di...

Sulla PIASTRA PARTENOPE del 1791: precisazioni e correzioni

A Carmelo R. Crupi, esperto di monetazione napoletana, non sono sfuggiti refusi e inesattezze nel nostro articolo sulla piastra Partenope: ecco la sua email   di...

Angiolo Valiani e i GETTONI del CARCIOFINO

Una moneta con etichetta e un gettone “all’insegna del carciofino” per riscoprire un imprenditore e una pagina di storia della Roma del ‘900   di Roberto...

71 milioni dal PNRR per il Museo nazionale romano e il suo MEDAGLIERE

Un ambizioso progetto interesserà tutte le sedi del Museo nazionale romano e vedrà anche la valorizzazione dell’enorme patrimonio numismatico   di Roberto Ganganelli | Si preannuncia...

Quel MOTTO NASCOSTO per difendere LE COSE GIUSTE

Sulla ghiera di una serie di monete del Lombardo Veneto uno “slogan” in difesa delle “cose giuste” che Ferdinando I aveva intenzione di difendere   di...

Una copia OVERSIZE delle 500 lire CARAVELLE controvento

Quasi 80 millimetri di diametro per un fermacarte (?) di produzione fiorentina, argentato, che riproduce le due facce delle 500 lire Caravelle controvento   di Roberto...
buone feste

BUONE FESTE da “Cronaca numismatica”

Si avvia a conclusione il 2022, un anno di grande crescita per Cronaca numismatica augura buone feste e ringrazia tutti i suoi lettori e...

Messer Marco Sanudo, AFFINATORE geniale… e bistrattato!

Si deve a Marco Sanudo, a fine XIV secolo, un nuovo procedimento di affinazione del metallo messo in atto presso la zecca di Venezia...

VERONAFIL 135 tra FERMENTO e DISILLUSIONE

Riflessioni a margine di Veronafil 135 che ha mostrato più di una crepa nell’organizzazione a cui fare attenzione in prospettiva futura   di Roberto Ganganelli |...