COTY 40: all’Austria il premio MONETA DELL’ANNO

451

Il premio COTY ha assegnato i riconoscimenti di categoria alle più  belle coniazioni del 2022: a trionfare l’Austria, che consolida il suo primato

 

di Mathias Paoletti | Ecco finalmente i risultati: la solenne, 40a edizione dei premi Coin of the Year quest’anno è stata celebrata in grande stile con una cerimonia che si è tenuta a Pittsburgh, negli Stati Uniti, nel corso della World’s Fair of Money di agosto.

A trionfare l’Austria, in assoluto uno dei paesi più vincenti nel corso delle quaranta edizioni del contest numismatico internazionale che, con la sua coniazione da 20 euro 2022 in argento dalla forma e dai colori “siderali” – non a caso la moneta è dedicata ai buchi neri, fra gli “oggetti” più misteriosi del cosmo – ha fatto piazza pulita della concorrenza.

Moneta particolare, senza dubbio, che tanti amanti del classico guardano per lo meno con distacco ma che, nello spirito dei premi COTY, incarna quella tendenza continua all’innovazione e alla creatività che a livello globale trova tanti apprezzamenti fra i collezionisti. Ma vediamo ora le monete vincitrici, categoria per categoria.

Francia: Pasteur, 10 euro argento Premio “Moneta storicamente più significativa”

Il ritratto di Louis Pasteur con un microscopio e un vetrino con microrganismi richiamano l’invenzione della pastorizzazione. Una citazione di Louis Pasteur – “Guarire qualche volta, alleviare spesso, ascoltare sempre” così come i cristalli che richiamano i suoi primi lavori di cristallografia completano la moneta emessa per i 200 anni dalla nascita dello scienziato.

cotyRegno Unito: 50 Years of Pride, 50 pence, cupronickel “Moneta d’attualità più significativa”

La moneta presenta la bandiera LGBTQ+ e iscrizioni che trasmettono il senso della lotta per i diritti di tutti gli individui, indipendentemente dal loro orientamento sessuale. Con questa moneta la Royal Mint prosegue nel suo programma di comunicazione numismatica dedicato alla promozione dell’inclusione sociale e contro  ogni forma di discriminazione.

Sud Africa: Il leone, serie grandi animali, 50 rand oro “Miglior moneta d’oro”

Dopo l’elefante e prima del bufalo, del rinoceronte e del leopardo, tocca al leone, re della foresta, campeggiare con il suo fiero aspetto su quest’oncia in oro che fa parte della serie dedicata ai grandi animali, spesso a rischio estinzione o vittime di bracconaggio e traffico di pelli, corna e organi da parte di speculatori senza scrupoli.

cotyAustria: Il buco nero, 20 euro argento “Migliore moneta d’argento”

Al dritto un cono sorge dalla superficie piatta d’argento, che rappresenta la curvatura dello spazio tempo. Cygnus X-1, il nome del primo buco nero ad essere identificato come tale, è scritto a destra sotto un numero che indica l’enorme massa solare di questo buco nero. Al rovescio il fenomeno del vortice del buco nero è illustrato sulla moneta come un imbuto a spirale decorato con stampa a colori. Leggi qui il nostro articolo su questa moneta.

Grecia: Meccanismo di Antikythera:, 10 euro argento “Migliore moneta formato crown”

Il più grande frammento del misterioso reperto archeologico e una serie di circuiti elettronici, sulle due facce della moneta, mettono in relazione il genio ingegneristico degli antichi Greci con l’attuale tecnologia informatica dei computer e delle reti: un COTY di categoria meritato. Leggi qui il nostro articolo su questa moneta.

coty
Australia: Ape mellifera, 2 dollari alluminio-bronzo “Miglior moneta circolante”

Due api mellifere su una sfera a nido d’ape che è aovrapposta con un inserto semi trasparente color miele-ambra. Il design è circondato da rami, fiori e foglie di eucalipto australiano. La moneta non solo rende omaggio ad un insetto fondamentale nell’ecosistema globale, ma lo fa con un originale abbinamento di nuove tecnologie e modellazione classica.

Austria: Vita extraterrestre, 25 euro argento-niobio “Migliore moneta bimetallica”

Il telescopio Webb è mostrato nell’anello esterno d’argento accanto alla famosa equazione di Drake che ha lo scopo di calcolare la probabilità di esistenza di vita extraterrestre. Il tondello di niobio viola è dominato da un alieno che tiene la Terra nelle sue mani come un giocattolo, a simboleggiare una realtà finora oscura e contro cui potremmo essere indifesi. Al rovescio sono rappresentati alcuni dei fattori che potrebbero favorire la vita su altri pianeti: biossido di carbonio, metano e ossigeno. L’ennesimo COTY che si aggiunge a quelli collezionati dalle monete in argento e nuiobio di Vienna.

cotyAustralia: La Grande barriera corallina, 5 dollari argento “Moneta più artistica”

Elisabetta II è circondata da un bordo ornato raffigurante elementi propri dei paesaggi australiani che caratterizzano questa serie numismatica. Il rovescio convesso raffigura invece una veduta della vita acquatica nella Grande barriera corallina. Nel mezzo scorre un banco di pesci dai colori vivaci. Sopra uno squalo balena, in basso un pesce pagliaccio.

Canada: Nave fantasma, 50 dollari argento “Moneta più innovativa”

Uno sfondo colorato con due pescatori che spingono una scialuppa nell’oceano con un veliero a tre alberi all’orizzonte. Si tratta della nave fantasma che, secondo alcuni racconti popolari, appare a Chaleur Bay, al confine tra Quebec e New Brusnwick. L’aspetto della nave fantasma preannuncia una tempesta in avvicinamento e l’effetto luminescente accresce il potere evocativo della moneta premiata ai COTY come la più innovativa dell’anno.

cotyUcraina: Nell’unità la forza, 10 grivnia argento “Moneta più suggestiva”

Da una leggenda a una triste realtà: al dritto della moneta lo stemma ucraino è al centro di composizione stilizzata simbolica, un cerchio di mani unite e coppie e circondate da un nastro azzurro e giallo; al rovescio il motto NELL’UNITÀ LA FORZA e una composizione che comprende le bandiere degli alleati dell’Ucraina nel conflitto contro la Russia.