È primavera, SBOCCIANO GLI EVENTI al Museo della Zecca

177

Visite guidate per le scuole e un percorso dedicato alle maestre dell’arte incisoria arricchiscono l’offerta culturale del Museo della Zecca di Roma

 

a cura della redazione | Una primavera quanto mai densa di eventi per quanti scelgono di visitare il Museo della Zecca che, come sapete, si trova nel modernissimo complesso di Via Salaria 712 a Roma. Nel percorso, inaugurato pochi anni fa, trovano spazio monete e medaglie d’autore, progetti di monetazione mai realizzati, macchinari d’epoca per la produzione, modelli d’arte, coni e punzoni, senza contare nuclei tematici di grande interesse come le cere del maestro Benedetto Pistrucci.

museo della zeccaUn museo vivo e aperto al pubblico come dimostra, ad esempio, quanto messo in programma per venerdì 28 aprile quando il Museo della Zecca accoglierà i visitatori con visite guidate straordinarie alla mostra Le Maestre dell’Arte incisoria, durante le quali i visitatori saranno accompagnati dalle archeologhe del museo.

Inaugurata mercoledì 8 marzo 2023, in occasione della festa della donna, la mostra Le Maestre dell’Arte incisoria mira a valorizzare alcune fra le più talentuose artiste dell’incisione su metallo attraverso le loro opere, in un racconto diacronico che parte dal XVIII secolo e arriva ai nostri giorni.

Opere come medaglie, monete e bozzetti, provenienti dalla collezione del Museo della Zecca, restano esposte fino al 29 settembre 2023 in omaggio all’universo femminile del mondo dell’arte dell’incisione, poco conosciuto ma sempre attivo durante le diverse epoche e nei vari movimenti culturali.

museo della zeccaL’ingresso e la partecipazione alle visite guidate del  28 aprile sono gratuiti. I posti sono tuttavia limitati ed è necessario prenotare entro 48 ore dalla data di visita. Per prenotazioni 06 85082125 oppure tramite il form cliccando qui.

Prosegue anche l’attività didattica e divulgativa destinata alle scuole di ogni ordine e grado, interessante specie in questa stagione di gite scolastiche: ebbene, con una visita al Museo della Zecca si torna davvero, anche se in modo moderno e accattivante, al concetto di “viaggio di istruzione” che sembra così fuori dal tempo e che, invece, è quanto mai importante per i giovanissimi studenti. Le prenotazioni di visite a scopo didattico possono essere effettuate cliccando qui.