Finalmente sui MEDIA si parla anche di CARTAMONETA

267
cartamoneta banconote collezione gerardo vedemia rai unomattina intervista euro

Gerardo Vendemia, noto operatore del settore, è stato ospite di UnoMattina Estate e intervistato da Il Messaggero per parlare di cartamoneta di ieri e di oggi

 

a cura della redazione | Si sa, di monete si parla poco, tiopppo poco in televisione e sui giornali; anche meno di frequente capita che le grandi testate e i canali nazionali si occupino di cartamoneta, settore che invece – per tante ragioni – oltre ad avere un fascino unico possiede anche agganci con l’attualità.

Segnaliamo dunque, per chi desiderasse vederla (o rivederla) la puntata di UnoMattina Estate del 1° settembre scorso in cui Gerardo Vendemia, operatore professionista nel settore delle banconote, nostro collaboratore e titolare di Cartamoneta.com, è stato ospite, intervistato da Tiberio Timperi.

Si è parlato dei nuovi biglietti che la Banca centrale europea ha in progetto di emettere a partire dal 2026 per rinnovare il circolante cartaceo dell’Eurozona e anche di lire, da quelle che più o meno tutti ricordiamo – rimaste in corso fino al 2002 – a quelle più antiche.

cartamoneta banconote collezione gerardo vedemia rai unomattina intervista euro

Gerardo Vendemia a UnoMattina Estate con Angela Barbaro, responsabile comunicazione della Banca d’Italia, che ha parlato di euro e del futuro museo dell’istituto

Gerardo Vendemia, tra queste, ha presentato al pubblico un esemplare eccezionale delle rarissime 25 lire del 1902; con un salto in avanti di decenni, ecco le 100.000 lire Manzoni introdotte nel 1967, massimo taglio della serie repubblicana in lire fino all’avvento delle 500.000 lire Raffaello nel 1997.

Con Gerardo Vendemia, hanno parlato di cartamoneta anche Angela Barbaro, responsabile comunicazione della Banca d’Italia – che ha parlato anche del progetto del nuovo percorso museale che l’istituto di Via Nazionale sta realizzando a Roma – e Janina Landau, giornalista di Class CNBC.

Nel quotidiano Il Messaggero del 15 settembre, invece, Gerardo Vendemia è stato intervistato sul tema dell’impossibilità, almeno in Italia, di cambiare ancora le vecchie lire in euro. Tema quanto mai sentito dal momento che, secondo le stime, nel nostro paese si cono ancora 2500 miliardi di vecchie lire giacenti nei cassetti. Per rivedere la puntata di UnoMattina Estate del 1° settembre clicca  qui. L’articolo de Il Messaggero è disponibile online solo per gli abbonati digitali al quotidiano cliccando qui.