I nuovi 2 EURO DEL LUSSEMBURGO per un secolo di suffragio universale

683

Un diritto fondamentale riconosciuto ai cittadini del Granducato cento anni fa: i nuovi 2 euro del Lussemburgo ne fanno memoria

 

a cura della redazione | Lo scorso 5 dicembre la Banque Centrale du Luxembourg ha emesso la seconda moneta commemorativa da 2 euro del Granducato in programma per il 2019.

Disponibile solo in rotolini – nessuna confezione speciale per i collezionisti – la bimetallica ha per tema i cento anni del diritto elettorale generale in Lussemburgo ed è stata battuta con una tiratura totale di 300.000 esemplari.

La faccia nazionale mostra la mano di una persona mentre esercita il proprio diritto di voto inserendo una scheda elettorale nell’urna. Sopra di essa, lungo il bordo della moneta, si trova la legenda “Centenaire du suffrage universel” sotto le due date 1919 e 2019.

Sul lato sinistro, il ritratto del granduca Henri rivolto a destra. Sull’anello esterno della moneta sono effigiate infine, come di consueto, le dodici stelle della bandiera europea.

Questo, per quanto riguarda i 2 euro del Lussemburgo appena emessi; per leggere tutte le news sulle bimetalliche commemorative clicca qui.