La RIFORMA monetaria di CARLO MAGNO nell’Italia del Nord

186

Nuova conferenza in vista per il Centro culturale numismatico milanese: al centro la riforma delle monete di Carlo Magno alla luce del ritrovamento di Ilanz

 

di Antonio Castellani | Martedì 7 febbraio 2023 alle ore 20.45 nella sede di via A. Kramer 32 a Milano (citof. Percorsi, aula grande, in fondo al cortile a destra), il CCNM, Centro culturale numismatico milanese, organizza una nuova conferenza dedicata, stavolta, alla monetazione alto medievale.

Tema della serata sarà La riforma monetaria di Carlo Magno nell’Italia del Nord e la conferenza, a cura di Enrico Lesino, si propone di dare una visione sintetica d’insieme riguardo la riforma monetaria di di fine VIII secolo, collocandola nel suo contesto storico e politico, e illustrando gli effetti che ebbe nella produzione monetaria dei secoli successivi.

Carlo Magno (774-814), denaro coniato dalla zecca di Milano (Ag, g 1,08, mm 19,65). Al D/ CARO | LV; al R/ RF con un globo sotto la F e quattro sotto la R, a sinistra MED in monogramma
Carlo Magno (774-814), denaro coniato dalla zecca di Milano (Ag, g 1,08, mm 19,65). Al D/ CARO | LV; al R/ RF con un globo sotto la F e quattro sotto la R, a sinistra MED in monogramma

Prendendo spunto dalle monete del noto ritrovamento di Ilanz si cercheranno di ripercorrere e approfondire i punti principali della storia della monetazione di alcune zecche dell’Italia settentrionale, fino alla comparsa della lira e all’introduzione del sistema decimale.

Enrico Lesino sarà il relatore della conferenza numismatica sulla riforma di Carlo Magno organizzata dal CCNM a Milano per il 7 febbraio
Enrico Lesino sarà il relatore della conferenza numismatica sulla riforma di Carlo Magno organizzata dal CCNM a Milano per il 7 febbraio

Enrico Lesino è socio del CCNM e della Società numismatica italiana, per la quale ha scritto su Comunicazione a proposito delle coniazioni di Galeazzo Maria Sforza. Collezionista e studioso del periodo medievale, ha tenuto conferenze, in particolare, sulle figure dei fratelli Gnecchi come studiosi, collezionisti, numismatici e uomini del loro tempo,

Si è anche occupato del periodo visconteo con una conferenza dal titolo Marketing visconteo: motivi storici e politici della trasformazione del logo della vipera viscontea, dalle origini a Giovanni Visconti.

La conferenza dedicata alla riforma monetaria di Carlo Magno è aperta al pubblico con ingresso gratuito; la sede del Circolo culturale numismatico milanese è raggiungibile con MM1 (Palestro o Porta Venezia), tram 5, 9, 19, autobus 56, 61, 62, 81, 90, 92, treni S1, S6. Parcheggi a pagamento disponibili verso Piazza Tricolore e Piazza Fratelli Bandiera.