Le cariche sociali SNI per il 2019-2020

133

Non poche novità tra le cariche sociali SNI per il 2019-2020, ad iniziare dal nuovo presidente Pirera

 

a cura della redazione | Nel corso dell’Assemblea annuale dei soci svoltasi a Milano il 13 aprile scorso, nella solenne cornice del Castello Sforzesco, la Società Numismatica Italiana ha provveduto al rinnovo del Consiglio direttivo e del Collegio dei sindaci revisori.

Durante la successiva riunione dei consiglieri eletti sono state rinnovate le cariche di presidente, vicepresidente, segretario e bibliotecario. Immutate queste ultime due cariche, che saranno ricoperte anche per il 2019-2020 da Gian Angelo Sozzi e da Giuseppe Girola.

Alla carica di presidente si insedia, al posto di Stefano Alberti De Mazzeri, Nicolò Pirera mentre alla vicepresidenza va Ermanno Winsemann Falghera, per lungo tempo presidente della SNI.

Le cariche sociali SNI per il 2019-2020: da sinistra il vicepresidente Winsemann Falghera, il neo presidente Pirera e il segretario Sozzi
Le cariche sociali SNI per il 2019-2020: da sinistra il vicepresidente Winsemann Falghera, il neo presidente Pirera e il segretario Sozzi

Il Consiglio si completa con le figure di Bruno Callegher, Gianluigi Lamperi, Clauia Perassi e Matteo Rongo. Il Collegio sindacale è formato da Antonio Fusi Rossetti, Mathias PAoletti e Alessandro Toffanin.

Nel corso dell’assemblea sono stati presentati eventi di studio e i soci sono stati inoltre informati sui progressi nella campagna di digitalizzazione delle riviste numismatiche storiche portata avanti dalla SNI.

Una delle riviste edite da Santamaria e digitalizzate dalla SNI ad uso gratuito di tutti i numismatici
Una delle riviste edite da Santamaria e digitalizzate dalla SNI ad uso gratuito di tutti i numismatici

Una iniziativa che in sette anni ha reso disponibili nel sito della Società (clicca qui per accedere) ben 20 testate per complessivi 648 fascicoli e 1 volume ed un totale di 54.122 pagine digitalizzate.

Ultime opere, in ordine di tempo, ad essere pubblicate in Pdf sono state Numismatica e Scienze Affini di P. & P. Santamaria pubblicata dal 1935 al 1966, Le monete del Reame delle Due Sicilie da Carlo I d’Angiò a Vittorio Emanuele II (dal 1911 al 1916), Supplemento all’opera: Le monete del Reame delle Due Sicilie da Carlo I d’Angiò a Vittorio Emanuele II (dal 1911 al 1915) e Miscellanea Numismatica (dal 1920 al 1922) di Memmo Cagiati.

Come consuetudine, inoltre, è stato presentato il volume 2019 della Rivista italiana di numismatica, il primo a firma del nuovo direttore Andrea Saccocci, che ha preso il posto di Adriano Savio.