Paolo VI e Madre Teresa: ecco le BUSTE FILATELICO NUMISMATICHE

388

Ai due santi, protagonisti del XX secolo, sono dedicate le buste filatelico numismatiche del Vaticano disponibili dal 22 dicembre in 3000 esemplari ciascuna

 

a cura della redazione | Dopo l’emissione in confezione sia delle versioni fior di conio che di quelle proof (leggi qui il nostro approfondimento) la fine dell’anno segna il momento, come consuetudine, in cui le monete commemorative da 2 euro del Vaticano “trovano casa” anche sulle speciali buste filatelico numismatiche proposte dalla Commercializzazione filatelica e numismatica.

buste filatelico numismaticheLa prima busta filatelico numismatica 2022 commemora il 125° anniversario della nascita di san Paolo VI e contiene la moneta bimetallica da 2 euro emessa dalla Zecca dello Stato Vaticano in fior di conio con il francobollo 2014 per la beatificazione e un annullo speciale dedicati. Nella busta è inserito un cartoncino filatelico con la riproduzione del francobollo; lo stemma dell’Ufficio stampato a secco e in rilievo completa questo prodotto disponibile dal 22 dicembre scorso in 3000 esemplari numerati al prezzo di emissione di 46 euro.

buste filatelico numismaticheStesso contingente e stesso prezzo per la seconda delle due buste filatelico numismatiche 2022 di papa Francesco, quella dedicata al 25° dalla scomparsa di santa Teresa di Calcutta, santa anch’essa, ritratta sia sulla moneta che sul francobollo del 2016 emesso in occasione della canonizzazione e sull’annullo. Come per la busta dedicata a Paolo VI, dei begli scatti fotografici d’archivio mostrano tutta l’umanità del personaggio effigiato in moneta.