Preziosi come il PLATINO, ecco i frutti della LIBERTÀ di STAMPA

354

La US Mint ha emesso la terza oncia in platino dedicata ai diritti sanciti dal primo emendamento della Costituzione, un omaggio alla libertà di stampa

 

di Mathias Paoletti | Arriva a quota tre la serie di once in platino da 100 dollari di facciale che la US Mint, la zecca degli Stati Uniti ha in programma nel quinquennio 2021-2025 per celebrare, di volta in volta, i diritti dei cittadini sanciti dal primo emendamento della Costituzione a stelle e strisce.

Il primo emendamento recita infatti: “Il Congresso non emanerà alcuna legge che non rispetti l’istituzione di una religione o ne proibisca il libero esercizio; non limiterà la libertà di parola o di stampa o il diritto delle persone di riunirsi pacificamente e di presentare una petizione al governo per la riparazione dei torti subiti”.

La serie di monete – ogni anno un rovescio diverso – utilizza il ciclo di vita della quercia, dalla piantina al possente albero – come metafora della crescita degli USA come nazione che valorizza la libertà. Ciascuna delle libertà enumerate nel primo emendamento contribuisce alla crescita e allo sviluppo della nazione.

L’oncia proof del 2023 dedicata alla libertà di stampa è come al solito coniata in finitura proof, peso di 31,103 grammi al titolo di 999,5 millesimi e diametro di 32,70 millimetri. A battere queste monete, tra le officine federali, è quella di West Point contraddistinta dalla lettera W. Non è stata dichiarata la tiratura complessiva.

Il design mostra un ramo di una quercia matura con ghiande in mezzo alla scritta WITH FREEDOM OF THE PRESS LIBERTY BEARS FRUITS. Iscrizioni aggiuntive sono gli storici motti IN GOD WE TRUST ed E PLURIBUS UNUM.

La moneta è stata concepita dalla designer Donna Weaver e modellata dall’incisore capo della zecca degli Stati Uniti Joseph Menna.

Per saperne di più sull’oncia 2021 degli Stati Uniti d’America dedicata alla libertà di religione clicca qui.

Se invece vuoi approfondire storia e simboli dell’oncia in platino 2022 avente per tema la libertà di espressione garantita ai cittadini americani clicca qui.