SNI: il numero 74 di COMUNICAZIONE è tutto da leggere!

111

Ospita ben dieci articoli, su argomenti assai vari, il numero 74 di Comunicazione disponibile online in Pdf

 

a cura della redazione | Per il quarto anno, l’organo informativo della Società Numismatica Italiana – per il numero autunnale – veste i panni della miscellanea di studi e si presenta ai soci e agli appassionati con una serie di interessanti articoli.

Il bollettino numero 74, disponibile per i soci anche in veste stampata e per tutti in Pdf gratuito cliccando qui, ospita quest’anno ben dieci articoli, sempre molto vari per tematica ed epoca di riferimento.

Dai “paradossi visivi” in numisatica ai sesini dei Gonzaga

Apre un contributo dell’eclettico Federico De Luca a proposito di Paradossi visivi su monete greche; a seguire, Alessandro Toffanin ci presenta una Nota su un sesino milanese di epoca viscontea. Inedito, variante o semplice curiosità?

Luca Oddone si focalizza invece su Varianti inedite per la zecca di Asti: un forte bianco o sesino di Giovanni II Paleologo (1356-1372) e un cavallotto di Luigi II d’Orléans (1465-1515) mentre Mario Veronesi approfondisce un’interessante emissione rinascimentale con Il bagattino per Federico II Gonzaga con la rappresentazione del monte Olimpo sormontato dal motto FIDES; studio ed aggiornamento sulle varianti conosciute.

Ampio spazio alla monetazione milanese

Interessante anche l’articolo di Enrico Lesino dal curioso titolo Un duca, un Santo e un muto. Riguardo gli autori dei conii della moneta da 8 soldi di Galeazzo Maria Sforza mentre il sempre attento Marco Bazzini ci ricorda Una moneta dimenticata: la duina milanese di re Luigi XII d’Orléans (1500-1512).

Antonio Rimoldi, giovane ricercatore, prende in esame a seguire Le emissioni milanesi di Filippo IV con effigie e Karl Schulz (con traduzione a cura di Claudio Faini) ripercorre le vicende de La zecca di Milano durante il periodo austro-absburgico.

Uno sguardo oltre i confini italiani

Avviandoci alla conclusione di questa breve rassegna riguardante il numero 74 di Comunicazione ci spostiamo fuori dalla Penisola con Giuseppe Girola che firma un dettagliato approfondimento dal titolo Libia, le monete degli italiani mentre Michele Cappellari ci porta Oltremanica con lo studio di Una falsa sovrana inglese di Giorgio V millesimata 1915 per la zecca di Londra.

Per leggere le altre news pubblicate da Cronaca numismatica sulla SNI clicca qui.