USA: un tesoro monetario nascosto… negli anni ’60!

E' rimasto in una cassetta di sicurezza dal 1964 un insieme di ben 16 mila esemplari tipo Morgan che oggi, sul mercato numismatico, vale fino a un milione e mezzo di dollari

1373
un tesoro monetario nascosto

a cura della redazione | Un vero e proprio tesoro formato da 16.000 esemplari di dollaro Morgan immagazzinati in sacchi di tela in un caveau di una banca di New York City dal 1964 – anno in cui furono acquisiti da un privato presso una ditta che li aveva acquistati dal Dipartimento del Tesoro – sarà immesso sul mercato dopo che tutti gli esemplari saranno stati valutati e sigillati dalla compagnia di grading  Numismatic Guaranty Corp (NGC).

Coniato dal 1878 al 1904, e infine ancora nel 1921, il Morgan è uno dei dollari d'argento più famosi e collezionati
Coniato dal 1878 al 1904, e infine ancora nel 1921, il Morgan è uno dei dollari d’argento più famosi e collezionati

Jeff Garrett, fondatore e presidente delle Mid-American Rare Coin Galleries di Lexington, nel Kentucky, metterà in commercio le monete il cui valore si stima tra un milione e un milione e mezzo di dollari.

Garrett ha reso noto che il figlio e la figlia dell’uomo che originariamente avevano acquistato le monete più di mezzo secolo fa non desideravano più continuare a pagare il canone annuale di 800 dollari per la cassetta di sicurezza che ospitava i dollari d’argento. Garrett ha anche dichiarato che gli eredi non vogliono essere identificati, ma vogliono solo disporre del tesoro e del suo ricavato.

Le monete antiche sono state ritrovate ordinatamente divise in sedici sacchi contenenti mille esemplari ciascuno; ogni sacco comprendeva monete di una data specifica e coniate presso una sola zecca. Le borse erano sigillate con fili e morsetti di piombo e recavano anche etichette della Edward’s Associate, una ditta numismatica di Brooklyn specializzata in dollari d’argento. Alcune delle sacche recano i simboli del Dipartimento della Zecca e del Tesoro degli Stati Uniti e altre la designazione della Federal Reserve Bank di San Francisco.

Sarà il numismatico Jeff Garrett a vendere sul mercato i 16.000 Morgan occultati nel 1964
Sarà il numismatico Jeff Garrett a vendere sul mercato i 16.000 Morgan occultati nel 1964

Le 16.000 monete da un dollaro in argento risultano coniate tutte a Philadelphia, San Francisco e New Orleans. Nessuna proviene invece dalla ricercata zecca si Carson City.  Il tesoro contiene dollari Morgan 1878-S, 1880-S, 1881-S, 1883, 1884, 1884-O, 1885, 1886, 1887, 1888 e 1889.

Jeff Garrett ha sottolineato che diverse centinaia di monete sfoggiano bellissime patine multicolori originate dal loro lungo deposito nelle borse di tela, il che le renderà ancora più appetibili da parte dei collezionisti.