Da “Quelli del Cordusio” un rinnovato “Gazzettino”

313

Inaugura “un nuovo corso” il bollettino informativo e di approfondimento n.5 pubblicato da “Quelli del Cordusio”

 

a cura della redazione | Ribadisce il fondamentale valore della divulgazione in numismatica l’editoriale a firma di Mario Limido che apre questo fascicolo – gratuito e riservato a soci e amici del sodalizio milanese – nel quale trovano spazio contributi a firma di vari appassionati e cultori.

SI inizia con Adolfo Sissia che ripercorre la storia di Cola di Rienzo e delle sue monete mentre Benedetto Mura va alla scoperta dello “spirito antico” che si cela dietro una “moneta giovane” come l’euro; la numismatica fra letteratura e proverbi è invece protagonista delle pagine a firma di Vinicio Tramonti.

Interessante la spigolatura bibliografica che rispolvera, dalla Biblioteca del Carabiniere, un estratto dal n. 2 del 1903 dedicato a Formule di lettere relative alla falsificazione di valori. Poco più di tre paginette per dare ai militi, all’occorrenza, una guida e una struttura per comunicare correttamente all’autorità giudiziaria circostanze e dettagli di un reato di falso monetario.

Laura Visconti Ciceri, contessa vissuta tra XVIII e XIX secolo, è invece al centro di un articolo di Mario Limido a tema medaglistico che svela il mondo dell’assistenza caritativa e della beneficenza a Milano nell’800. Dopo la rubrica di miscellanea Briciole numismatiche Federico De Luca torna sul tema dei simboli su monete della Magna Grecia da interpretare, secondo i suoi studi, in modo nuovo, ossia come grafismi numerici e non, ad esempio, come monogrammi di magistrati monetali.

Mirco Trombini intervista Daniela Longo, valente artista autrice di monete e medaglie e, in chiusura, Gianluca Galoppo pubblica la prima parte di un percorso bibliografico “dalla tradizione al digitale”.

“Quelli del Cordusio” definiscono questo Gazzettino come “a new deal” (“un nuovo corso”) e l’augurio non può essere che sia un corso proficuo e lungo, per la crescita del gruppo meneghino e della numismatica tutta.