I cento anni di VÄINÖ LINNA sui prossimi 2 EURO di Finlandia

368

Omaggio al più famoso scrittore nazionale del Novecento, autore di saggi e romanzi tra cui una saga familiare di grande suggestione

 

di Mathias Paoletti | Helsinki ha annunciato il tema della seconda moneta commemorativa finlandese da 2 euro pervista per il 2020. La moneta sarà dedicata al centenario della nascita di Väinö Linna e sulla faccia nazionale raffigurerà il ritratto dell’autore letterario finlandese più famoso del XX secolo, scomparso nel 1992.

Väinö Linna come sarà ritratto sui 2 euro di Finlandia in uscita verso la fine dell'anno
Väinö Linna come sarà ritratto sui 2 euro di Finlandia in uscita verso la fine dell’anno

Lo sfondo richiama il lavoro di Linna in una fabbrica tessile mostrandoci intrecci di lettere lettere come tessuto e fili che corrono tra i suoi libri.

A sinistra il nome VÄINÖ LINNA e la data; a completare la composizione il marchio in rilievo della zecca finlandese e la sigla identificativa del paese FI.

Il 1947 è l’anno che vede l’esordio letterario di Linna, con il romanzo autobiografico Päämäärä che, tuttavia, riscuote scarso successo, così come accade anche ai due successivi romanzi: Musta rakkaus e Messia.

Del 1954 è invece l’opera storica Tuntematon sotilas (“il milite ignoto”), che sancisce il suo successo come scrittore in Finlandia. Il secondo capolavoro di Linna è la saga familiare Täällä pohjantähden alla (Qui, sotto la stella polare) in tre volumi editi negli anni sessanta.

La zecca di Finlandia fa sapere che i 2 euro saranno emessi nel periodo settembre-dicembre 2020 con una tiratura complessiva di 800 mila pezzi.