Non si finisce mai di imparare… al CCNM di Milano!

97

Non solo approfondimenti, ma anche due incontri di introduzione alle monete romane perché nella numismatica… non si finisce mai di imparare!

 

di Antonio Castellani | Sempre lodevole per le sue attività di diffusione della cultura numismatica, il Circolo Culturale Numismatico Milanese propone due incontri dedicati al tema Elementi di base di numismatica romana.

Quando e dove

Le due serate si terranno martedì 22 ottobre e 12 novembre, alle 20.30, presso la sede di Via Terraggio 1 a Milano, presso l’Università Popolare (ultimo piano, a destra). Gli organizzatori ricordando – raccomandando puntualità agli interessati – come il CCNM sia facilmente raggiungibile con: MM1, MM2, tram 16, 19, 20 e 27; autobus 50, 58, 94.

“Parlando di monetazione romana – sottolinea il presidente Gianfranco Pittini – sono frequentissimi i dubbi e le domande, anche da parte di collezionisti non proprio alle prime armi.

Un bel denario repubblicano di Roma con testa elmata al D/ e i dioscuri al R/
Un bel denario repubblicano di Roma con testa elmata al D/ e i dioscuri al R/

Il campo è molto vasto, ed i problemi numerosissimi: i nomi delle diverse monete, la datazione, i cambiamenti nel tempo, le riforme, la composizione nei diversi metalli, le patine.

Ci sono poi le iscrizioni e le loro abbreviazioni, i titoli imperiali, il significato delle immagini, i falsi antichi e moderni, le imitazioni, le zecche e le officine, e così via”.

E ancora: “Abbiamo pensato di incontrarci per affrontare le principali questioni, soprattutto rispondendo a domande, o anche osservando delle monete per illustrare i punti principali o per chiarire dubbi e interrogativi. Sono invitati in particolare i principianti, ma anche tutti quelli che sono interessati a saperne di più, o ad affrontare questioni specifiche”.

Sesterzio di Tito (77-80) con ritratto imperiale e al rovescio personificazione della pace
Sesterzio di Tito (77-80) con ritratto imperiale e al rovescio personificazione della pace

Il presidente Pittini fa sapere inoltre che “il CCNM è in grado di garantire un gruppetto di appassionati, diciamo di collezionisti di lungo corso, disponibili a rispondere ed a confrontarsi; anch’essi però sanno di avere ancora moltissime cose da scoprire perchè, come suol dirsi, non si finisce mai di imparare”.

I temi dei due incontri al CCNM

Nel primo incontro di martedì 22 ottobre (h.20.30) verranno affrontate prevalentemente le linee generali del tema, la monetazione repubblicana e quella imperiale del I secolo. Martedì 12 novembre sarà la volta, invece, degli aspetti numismatici dal II secolo in poi e, infine, delle zecche del Tardo Impero.

“Gli incontri – onore al merito! – saranno informali ed aperti a tutti; portate pure qualche moneta su cui avete dei dubbi da chiarire”.