Nuovo COMITATO TECNICO ARTISTICO per San Marino

272

L’Ufficio filatelico numismatico del Titano comunica i nomi del Comitato tecnico artistico che collaborerà alle prossime emissioni di monete e francobolli

 

a cura della redazione | L’Ufficio filatelico numismatico della Repubblica di San Marino, diretto da Rosemarie Stacchini,  informa della nomina dei nuovi componenti del Comitato tecnico artistico nelle persone del professor Sergio Menichelli, del maestro Gianluigi Giulianelli e dell’architetto Simona Tagliaferri.

Il nuovo CTA è presieduto da Sergio Menichelli; queste le sue parole a seguito della nomina: “La prima cosa che voglio sottolineare è che sono onorato per questa nomina a presidente del Comitato tecnico artistico dell’Ufficio filatelico e numismatico di San Marino.

Sergio Menichelli, docente all'Università di San Marino, è il nuovo presidente del CTA che selezionerà tematiche, soggetti e bozzetti per i francobolli e le monete del Titano
Sergio Menichelli, docente all’Università di San Marino, è il nuovo presidente del CTA che selezionerà tematiche, soggetti e bozzetti per i francobolli e le monete del Titano

Sono lusingato e felice per diversi motivi, il primo è senz’altro dovuto al fatto di offrire la mia competenza di designer grafico e docente di design allo Stato di San Marino nella cui Università insegno ormai da dodici anni. Diciamo che ormai a San Marino mi sento a casa.

Inoltre, il mondo della filatelia e della numismatica mi appassiona molto data la mia formazione artistica, perché trovo molto poetico portare avanti una tradizione di collezionisti appassionati, contribuendo a creare questi piccoli e preziosissimi oggetti stampati e coniati; li trovo straordinari proprio perché così minuti e preziosi nella qualità della loro progettazione e realizzazione. Mi sembrano dei piccoli messaggi che si muovono tra persone di diversi paesi e di differenti generazioni portando valori di bellezza, di pluralità e di qualità. Inoltre, come professore di design grafico all’Università di San Marino, mi fa piacere individuare, insieme al resto del Comitato tecnico artistico, temi legati alla cultura contemporanea di cui il design è senz’altro un attore privilegiato”.

Buon lavoro, dunque, al nuovo CTA dell’UFN per una nuova fase di sviluppo della monetazione e della filatelia sammarinesi, da oltre un secolo e mezzo “ambasciatrici” della più antica repubblica del mondo e, in tutto il mondo, amate dai collezionisti.