Un ricordo di ROBERTO BINETTI, fondatore di CONFINVEST

712

Giornalista, imprenditore, cultore d’arte: sempre attento alle innovazioni, Roberto Binetti è stato fra i protagonisti del mercato del bullion in Italia

 

a cura della redazione | È recentemente scomparso Roberto Binetti, socio fondatore e amministratore delegato di Confinvest, market dealer di oro fisico da investimento, PMI innovativa quotata su Euronext Growth Milan fondata nel 1983.

Personaggio poliedrico, esempio di geniale imprenditore italiano, Binetti – si legge in una nota diramata da Confinvest – “è stato ispirazione e guida nel settore dell’oro da investimento, di cui è stato pioniere e massimo esperto. La sua passione, la sua dedizione e il suo impegno sono stati un esempio. Ci mancherà la sua professionalità e la sua saggezza, ma la sua eredità vivrà per sempre nei nostri cuori e nel lavoro che facciamo ogni giorno.

Roberto Binetti, fondatore nel 1983 di Confinvest, è stato amministratore delegato della società fino alla sua recente scomparsa
Roberto Binetti, fondatore nel 1983 di Confinvest, è stato amministratore delegato della società fino alla sua recente scomparsa

Roberto Binetti: gli inizi come giornalista ed editore di successo

L’impegno e la grandezza del Dottor Roberto Binetti in ambito lavorativo iniziano da giovanissimo e percorrono tutta la storia della sua vita, raggiungendo importanti risultati. Inizia la sua carriera come giornalista e nel 1979 entra nell’Ordine dei Giornalisti.

Alla fine degli anni ‘70, grazie all’intuizione di unire annunci economici allo stile giornalistico e al formato del tabloid, crea il primo quotidiano italiano specializzato in annunci economici, Compro & Vendo.

Il tabloid raggiunge una tiratura media di 200.000 copie con copertura nazionale e diviene fonte d’ispirazione e modello per altri editori”.

Quarant’anni fa Confinvest: dagli esordi alla Borsa di Milano

Dal 1983 inizia una delle più grandi avventure della sua vita, nasce la nostra realtà, quella di Confinvest, operante nel settore della compravendita e promozione di oro da investimento. Confinvest è diventato uno dei leader del mercato e nel 2019 è diventato il primo ed unico operatore professionale in oro quotato alla Borsa di Milano e nel 2020 entra nel settore fintech con la piattaforma digitale Conto Lingotto.

Il Dottor Roberto Binetti aveva la capacità di lasciare la sua impronta non solo nel mondo del lavoro, ma anche nella sua sfera personale. Era un notevole conoscitore ed estimatore di arte moderna e contemporanea, ma anche appassionato e collezionista di auto d’epoca. Nel 1972 fonda la Scuderia Automobilistica Italia, realtà europea che ha conseguito un numero molto elevato di vittorie e di campionati, in particolar modo nelle categorie Formula Tre e Due, sino a raggiungere esperienze nella Formula Uno.

Una data storica per Roberto Binetti e per Confinvest: il giorno in cui, per prima in Italia, Confinvest si quota alla Borsa di Milano. Dal luglio 2021 la società è controllata dal gruppo Bolaffi
Una data storica per Roberto Binetti e per Confinvest: il giorno in cui, per prima in Italia, Confinvest si quota alla Borsa di Milano. Dal luglio 2021 la società è controllata dal gruppo Bolaffi

Era anche un uomo generoso e attento al prossimo. Lo dimostra un progetto che ha portato avanti negli anni della pandemia del Covid-19. Nel 2020, durante la fase iniziale della pandemia, ha brevettato il dispositivo di protezione individuale Shield-bin, utile alla prevenzione dei contagi e al mantenimento della socialità”.

Confinvest conclude la nota – alla quale ci associamo – ringraziando il dottor Roberto Binetti per la passione, il coraggio e l’intelligenza profuse per l’azienda in tutti questi anni, fino all’ultimo giorno.