L’asta numismatica VARESI 76 spostata al 5 MAGGIO: aperte le offerte online

849

Più di 1100 lotti accessibili sulle maggiori piattaforme di bidding | E fino al 15 maggio anche un’importante asta e-live di medaglie reigiose e dei pontefici

 

informazione pubblicitaria | La Numismatica Varesi comunica che – stanti le limitazioni agli spostamenti e alle attività commerciali in vigore per l’emergenza coronavirus – la data dell’asta numismatica Varesi 76 è stata spostata al 5 maggio.

Resta  invariata  la  data  della  parte online (lotti dal n. 1057 in poi), prevista per il 16 aprile ore 17.00. Per scoprire i tesori dell’asta numismatica Varesi n. 76 leggi il nostro articolo di presentazione cliccando qui.

L’asta numismatica Varesi 76 comprende ben 1103 lotti – ricchi di rarità – suddivisi nelle seguenti categorie: monete italiane (262); coniazioni ossidionali (14); monete napoleoniche (43); monete papali (93); monete di Casa Savoia (174); coniazioni al tipo del marengo (72); monete estere (145); medaglie (56); monete in oro moderne e contemporanee (163); varie (81).

Le offerte per l’asta Varesi 76 possono essere effettuate attraverso le seguenti piattaforme digitali di bidding: Varesi | Sixbid | Biddr | Numisbids | Emax.

Inoltre, la Numismatica Varesi informa che c’è tempo fino al 31 maggio 2020 alle ore 15.00 per sottoporre le offerte relative all’asta e-live Liburnum che offre una vasta selezione di belle e interessanti medaglie dei pontefici e di coniazioni a tema religioso. Clicca qui per accedere al catalogo online ricco di ben 1567 medaglie singole e lotti ed inviare le tue offerte.