giovedì 9 Dicembre 2021 - 08 : 54 - Europe/Rome
Anche gli elefanti "nel loro piccolo" si incazzano

Anche gli elefanti “nel loro piccolo” si incazzano…

di Roberto Ganganelli | Non ce ne vogliano i lettori per il titolo un po' “sopra le righe”: stiamo solo parafrasando quello di una...
Un quadro misconosciuto e un “miracolo numismatico” a Modena

Un quadro misconosciuto e un “miracolo numismatico” a Modena

di Roberto Ganganelli | Nel Museo civico di Modena sono conservati, fra gli altri, due dipinti ai quali non tutti i visitatori pongono particolare...
La Beata Vergine della Ghiara

La Beata Vergine della Ghiara: ori e argenti per un capolavoro di devozione

di Antonio Castellani | Appartiene alla monetazione di Francesco I d'Este VIII duca di Modena, 1629-1658, una rara e bella tipologia di quadruple al...
Noi crediamo in questa guida e non possiamo sbagliare

“Noi crediamo in questa guida e non possiamo sbagliare”

a cura della redazione | Nel 1652, il 99° doge di Venezia Francesco Molin, alla guida della Serenissima dal 20 gennaio 1646 fa coniare...
Una Venere felice

Una Venere felice… per nove antoniniani mascherati!

di Roberto Ganganelli | In gioielleria, nelle arti applicate, perfino nella produzione di piatti e bicchieri in metallo, le monete sono state spesso usate...
Quella Chiesa guerriera che accorre in aiuto dei Veneziani

Quella Chiesa guerriera che accorre in aiuto dei Veneziani

di Roberto Ganganelli | Si protrae per ben quindici anni, dal 1684 al 1699, quella che la storia ricorda come Guerra di Morea, di...
Risplende in uno statere l'astro nascente del potere macedone

Risplende in uno statere l’astro nascente del potere macedone

di Roberto Ganganelli | Inauguriamo questa rubrica dedicata alle monete in oro più belle e significative di tutto il mondo e di ogni epoca...
Sulla medaglia d’arte, eterna fenice

Sulla medaglia d’arte, eterna fenice

di Roberto Ganganelli | Alla fine degli anni Trenta Jean Paul Sartre affida al protagonista de La nausea, il disilluso Antoine Roquetin, un’amara riflessione...
il Palazzo grande degli zar finì su una banconota sovietica

Così il Palazzo grande degli zar finì su una banconota sovietica

a cura della redazione | Tra il 1830 e il 1850 circa, la severità classica in architettura lasciò il posto, almeno in Russia, ad...
Ercole d'Este -il linguaggio delle monete: a me la vendetta

E il duca disse: “A me la vendetta!”

di Antonio Castellani | E’ raffigurato Ercole - lo sguardo volto in alto verso raggi solari, la clava nella destra in atto di colpire,...