giovedì 18 Aprile 2024 - 23 : 18 - Europe/Rome

CORONAVIRUS e NUMISMATICA, quali conseguenze per l’Italia?

I punti salienti del decreto Conte del 3 marzo sul coronavirus | Le norme base per una quotidianità prudente e serena | I possibili...
ipzs errore 5 euro moneta italo calvino sanremo mentone antonio vecchio famijia sanremasca

È Mentone, non Sanremo: perché quell’ERRORE sui 5 euro CALVINO?

Non è Sanremo la città raffigurata sulla moneta: così l’errore sui 5 euro Calvino scatena le proteste della Famija Sanremasca e diventa "virale"   di Roberto...

Povera numismatica, ridotta a topic da NOTIZIE SPAZZATURA…

Continua la pubblicazione di post equivoci e dilettanteschi sulla numismatica, vera e propria spazzatura digitale che può generare conseguenze pericolose   di Roberto Ganganelli | Troviamo...

Un’osella sul Brenta… Il doge celebra se stesso e le GRANDI OPERE

Un’osella a nome di Alvise IV Mocenigo per i lavori sul fiume | Quella strana somiglianza con le piastre napoletane del 1748: una semplice...

“LEGGE STAZZEMA”: la MEMORIA e il collezionismo

La proposta di legge del sindaco di Stazzema rischia di assestare un altro colpo al collezionismo; ma siamo sicuri che la damanatio memoriae paga?   di...

ARISTOFANE e la CRISI MONETARIA di Atene

Nel IV secolo avanti Cristo la breve parabola delle coniazioni in bronzo nella città greca | Meglio microscopiche monete in argento che gli spiccioli...

Perché la ROSA fiorì sui CANALI della Laguna?

L’osella del 1759 ricorda un'onorificenza concessa al doge | Meritato riconoscimento al Loredan o “campanilistico omaggio” alla città del papa?   di Roberto Ganganelli | Esiste...

Il doppio ducato DEL FARISEO

È una delle massime rarità del Rinascimento il doppio ducato su cui la scena evangelica del fariseo si abbina al ritratto di Alfonso I...

A dieci anni dalla scomparsa di MARIO TRAINA, amico e maestro

Ci lasciava dieci anni fa il grande divulgatore e studioso bolognese | Mario Traina, una vita dedicata al giornalismo e alla numismatica   di Roberto Ganganelli...

Un ANGELO LIBERATORE o solo l’alibi di una fuga ingloriosa?

Una grande rarità papale risalente ai tempi del Sacco di Roma effigia un angelo liberatore come artefice del "rifugio" del papa ad Orvieto   di Roberto...